IO Leggo: Ungaretti 3




VEGLIA (Cima Quattro il 23 dicembre 1915) - Un'intera nottata / buttato vicino
/ a un compagno / massacrato / con la sua bocca / digrignata / volta al plenilunio / con la congestione / delle sue mani / penetrata / nel mio silenzio / ho scritto / lettere piene d'amore. / Non sono mai stato / tanto / attaccato alla vita.
FRATELLI (Mariano il 15 luglio 1916) - Di che reggimento siete / fratelli? / Parola tremante / nella notte. / Foglia appena nata / Nell'aria spasimante / involontaria rivolta / dell'uomo presente alla sua / fragilità. / Fratelli.
SAN MARTINO DEL CARSO (Vallenoncello dell'Albero Isolato il 27 agosto 1916) - Di queste case / non è rimasto / che qualche / / brandello di muro.Di tanti / che mi corrispondevano / non è rimasto / neppure tanto. / Ma nel cuore / nessuna croce manca. / È il mio cuore / il paese più straziato.
GIORNO PER GIORNO (Il Dolore) - ,,, 5 / Ora dov'è, dov'è l'ingenua voce / Che in corsa risuonando per le stanze / Sollevava dai crucci un uomo stanco?...
TUTTO HO PERDUTO (Il Dolore) - ... Di me rammento che esultavo amandoti / Ed eccomi perduto / In infinito delle notti.
SOLDATI (Bosco di Courton luglio 1918
) - Si sta come / d'autunno / sugli alberi / le foglie.

Post più popolari degli ultimi 7 giorni

Tutte le schede didattiche

GEOGRAFIA
ITALIANO
MATEMATICA
STORIA
SCIENZE
ALTRO
Tutte le età


E-BOOK
Classe ISCHEDE DIDATTICHE
Classe IISCHEDE DIDATTICHE
Classe IIISCHEDE DIDATTICHE
Classe IVSCHEDE DIDATTICHE
Classe VSCHEDE DIDATTICHE

I Post più popolari degli ultimi 30 gg

Da orizzontescuola.it

STEM - Giocattoli & didattica