Italia, ultima per laureati Ma dove si perdono i nostri allievi?

Troppo pochi i laureati in Italia, poco vantaggioso laurearsi rispetto all’investimento.
Lo raccontano i dati del rapporto OCSE Education at a Glance 2015. L'Italia perde posizioni sul fronte dell'istruzione terziaria e il futuro del Paese si fa ancora più nero. Superati anche dalla Turchia, siamo ormai ultimi nell’OCSE per quota di laureati. Per approfondire su oggiscienza.it

D'altronde l’Italia investe poco nell’istruzione. Sempre dall’ultimo rapporto Ocse (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) il grafico sottoriportato è evidente: la scuola italiana: ha investimenti scarsi ed insegnanti poco pagati. Oltre a spendere poco per l’istruzione, l’Italia paga sempre meno anche gli insegnanti. Se dal 2000 al 2009 gli stipendi dei docenti nei Paesi Ocse sono aumentati del 7%, in Italia sono dimunuiti dell’1%.  Per approfondire su oggiscienza.it

Post più popolari degli ultimi 7 giorni

Tutte le schede didattiche

GEOGRAFIA
ITALIANO
MATEMATICA
STORIA
SCIENZE
ALTRO
Tutte le età


E-BOOK
Classe ISCHEDE DIDATTICHE
Classe IISCHEDE DIDATTICHE
Classe IIISCHEDE DIDATTICHE
Classe IVSCHEDE DIDATTICHE
Classe VSCHEDE DIDATTICHE

I Post più popolari degli ultimi 30 gg

Da orizzontescuola.it

STEM - Giocattoli & didattica