Visualizzazione post con etichetta festa mamma. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta festa mamma. Mostra tutti i post

DEDICATO A TUTTE LE MAMME

IL PREMIO "FESTA DELLA MAMMA"

Noi bambini della classe 4, abbiamo partecipato al concorso letterario dedicato agli alunni delle scuole elementari della Provincia di Gorizia.
Ognuno di noi ha composto una lettera ed insieme abbiamo creato una poesia per la quale siamo stati
MENZIONATI AD ONORE PER UNA PARTICOLARE VENA POETICA.

PER LA MAMMA
Mi hanno detto
che gli occhi
di una mamma
che guarda
la sua bambina
brillano
come stelle.
Ed io
ci credo.
Mi hanno detto
che i sorrisi
di una mamma
sono
fonti d'armonia
che sostano
tra le labbra.
Ed io
ci credo.
Mi hanno detto
che l'abbraccio
di una mamma
riscalda
come la più avvolgente
delle coperte.
Ed io
ci credo.
Mi hanno detto
che le carezze
di una mamma
sono delicate
come fiori.
Ed io
ci credo.
Mi hanno detto
che il cuore
di una mamma
è come uno scrigno
colmo d'amore
ed affetto.
Ed io
ci credo.


LA LETTERA VINCITRICE
Fogliano, 4 aprile 2006

Carissima mamma,
ti dedico questa lettera, per ringraziarti di tutto l' affetto e le cure che mi dedichi ogni giorno con piacere.
Ogni tanto, mi fermo a pensare a tutte le cose che, con fatica, fai per me quando ti alzi e prepari la colazione per me, ma anche per papà , quando mi vieni a salutare la sera prima che io mi addormenti, quando mi svegli al mattino con voce affettuosa, quando vai al lavoro tutti i giorni, per potermi concedere il meglio.
Io so che mi pensi sempre, perchè nonostante il tanto lavoro, mi telefoni per salutarmi e per chiedermi come sto. Il sabato, invece, mi piace tanto quando mi accompagni alla fermata dello scuolabus, e mi saluti mentre parto.
Sai, mi ricordo della pagella del primo quadrimestre, ti luccicavano gli occhi, sembrava che dicessi che sei orgogliosa di me.
Mi ricordo di quando sei tornata dalla Germania, mi hai portato tante belle cose, che tengo sempre con me. E ancora quando eri a Milano, e io avevo la varicella e stavo male. Sei arrivata e mi hai dato con gentilezza una pecorella, che io ho chiamato come te: Monica.
So che il tuo desiderio più grande è che io stia bene e che la nostra famiglia sia sempre unita.
Ti prometto che farò sempre la brava.
Con tanto affetto

Sofia

Post più popolari degli ultimi 7 giorni

Tutte le schede didattiche

GEOGRAFIA
ITALIANO
MATEMATICA
STORIA
SCIENZE
ALTRO
Tutte le età


E-BOOK
Classe ISCHEDE DIDATTICHE
Classe IISCHEDE DIDATTICHE
Classe IIISCHEDE DIDATTICHE
Classe IVSCHEDE DIDATTICHE
Classe VSCHEDE DIDATTICHE

I Post più popolari degli ultimi 30 gg

Da orizzontescuola.it

STEM - Giocattoli & didattica