ISCRIVITI a Ciao Bambini. Gratis un post al giorno

Inserisci email, controlla la posta e clicca sul link ricevuto:

Gli ebook della maestra mpm

Gli ebook della maestra mpm
Questi e altri sono i nostri ebook didattici: sfogliateli!

I laboratori della Fondazione Agnelli e Comau per la didattica del coding e della robotica

Ecco come Fondazione Agnelli e Comau  vedono i laboratori di robotica, anche per la scuola primaria.
https://edo.cloud/it/e-do-learning-center/
Il robot e.DO è di chiara impostazione industriale ma è uno strumento di grande versatilità.
Sul piano didattico manca forse la dimensione del gioco e la simpatia che suscitano le altre forme di robot antropomorfi o le "macchinine" da gara.
Certo è che la strada del coding passa di qua.






Save the children: oltre 1 milione e 260mila i minori in povertà assoluta. Inaccettabile quella culturale e scolastica

https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2019/10/fvg-rapporto-save-the-children-fvg-poverta-206fea21-33fd-48ec-bc8f-b3d612f5833e.html



Save the children: in Fvg 17 bambini su 100 vivono in povertà

Anche nella regione da cui scriviamo il fenomeno è preoccupante; è "povertà relativa", non si muore di fame ma se quella economica può essere sopportabile, invece è inaccettabile la povertà culturale e scolastica. Come sapevano i nostri bisnonni, è la scuola la base del futuro benessere ma questo non sembra principio condiviso dalla politica nostrana.

L'allarme di Save The Children: oltre 1 milione e 260mila i minori in povertà assoluta, record negativo in Europa. Emergenza istruzione: 1 giovane su 7 ha abbandonato la scuola

Bambini d'Italia: pochi, poveri e sedentari. Il report di Save The Children e l'appello a Conte: «Si agisca in legge di Bilancio»

Un paese "vietato ai minori", che negli ultimi dieci anni ha perso di vista il suo patrimonio più importante: i bambini. Impoveriti, fuori dall’interesse delle politiche pubbliche, costretti a studiare in scuole non sicure e lontani dalle possibilità degli altri coetanei europei. Ma che non si arrendono, che hanno trovato il coraggio di chiedere a gran voce che vengano rispettati i loro diritti, che gli adulti lascino loro un pianeta pulito e un ambiente di vita dove poter crescere ed esprimersi.

Lo scopo di un testo.

Schede didattiche per analizzare le diverse tipologie testuali e lo scopo di un testo:

Mappe concettuali interattive, tipi di testo e loro classificazione in questo post:

Le linee programmatiche del Ministero dell'istruzione in Commissione cultura del Senato.



Il Ministro dell’Istruzione in audizione presso la VII Commissione cultura riunita presso il Senato. ha presentato le linee programmatiche del Ministero:

Sintesi tratta da orizzontescuola.it

“La visione del Ministero presieduto dal sottoscritto può essere incapsulata in tre parole: sicurezza, innovazione e sostenibilità” Questo l’esordio del Ministro.
Sicurezza
“Non possiamo immaginare una nuova scuola se non facciamo fronte alle emergenze. La scuola deve essere grande fucina di innovazione, ma prima bisogna pensare alle migliaia di scuola senza certificato di agibilità.”
“Portare idee innovative – ha detto Fioramonti – sembrerebbe pretestuoso quando il dirigente scolastico dice che va tutto bene ma che le porte cadono a pezzi e sono lasciati soli, oltre che essere responsabili”.
“Edilizia sarà un focus importante, già riattivata la task force per accompagnare gli appalti e le gare per realizzare i lavori, da parte delle amministrazioni”.
“Se le amministrazioni non saranno in grado, si sostituirà lo Stato direttamente.”
Ambiente scolastico
” Che significa, capacità di essere accoglienti nei confronti di tutti. Siamo stati trai primi paesi che ha adottato un sistema di inclusione. Le diversità nelle abilità non devono essere un ostacolo. Ma se non

I mandala della maestra mpm da colorare: l'autunno

Trova gli animali, le foglie e i funghi dell'autunno in questo mandala da colorare


Altri mandala per l'autunno creati dalla maestra mpm da stampare e colorare in questi post:  
 

Robot contro robot. MakeX: competizione di robotica educativa. Roma 19-20 ottobre 2019


Cos'è MakeX?
MakeX è una piattaforma di competizioni di robotica educativa che mira ad ispirare l'entusiasmo dei giovani, la loro creatività, la condivisione e la collaborazione.
La sua attività principale è la MakeX Robotics Competition, che si pone come obiettivo la promozione dell’innovazione scientifica, tecnologica e didattica attraverso competizioni di robotica educativa, guidando le nuove generazioni verso l’apprendimento delle materie STEAM - Scienza (S), Tecnologia (T), Ingegneria (E), Arte (A) e Matematica (M) – attraverso la loro applicazione nella risoluzione di problemi pratici.
Quest’anno la competizione di robotica educativa MakeX sbarca finalmente in Italia in occasione del più importante evento europeo dedicato all’innovazione:
Maker Faire Rome 2019, dal 19 al 20 ottobre alla Fiera di Roma. 
E per tutti i partecipanti alla MakeX (membri dei team e mentor) l'ingresso a Maker Faire Rome 2019 è gratuito!
..

L'articolo di campustore.it 
https://www.campustore.it/robotica-educativa-elettronica-coding/mbot-makeblock/makex.html

Per approfondire vedi i nostri tag: coding - robotica

Post più popolari degli ultimi 7 giorni

Tutte le schede didattiche

GEOGRAFIA
ITALIANO
MATEMATICA
STORIA
SCIENZE
ALTRO
Tutte le età


E-BOOK
Classe ISCHEDE DIDATTICHE
Classe IISCHEDE DIDATTICHE
Classe IIISCHEDE DIDATTICHE
Classe IVSCHEDE DIDATTICHE
Classe VSCHEDE DIDATTICHE

I Post più popolari degli ultimi 30 gg

Da orizzontescuola.it

STEM - Giocattoli & didattica