ISCRIVITI a Ciao Bambini. Gratis un post al giorno

Inserisci email, controlla la posta e clicca sul link ricevuto:

Gli ebook della maestra mpm

Gli ebook della maestra mpm
Questi e altri sono i nostri ebook didattici: sfogliateli!

Risorse didattiche per celebrare il "4 novembre 1918"

Una presentazione con Prezi per ripercorrere i principali avvenimenti che hanno portato al 4 novembre 1918


 

I nostri post sul 4 novembre con altre risorse per la scuola primaria

I laboratori della Fondazione Agnelli e Comau per la didattica del coding e della robotica

Ecco come Fondazione Agnelli e Comau  vedono i laboratori di robotica, anche per la scuola primaria.
https://edo.cloud/it/e-do-learning-center/
Il robot e.DO è di chiara impostazione industriale ma è uno strumento di grande versatilità.
Sul piano didattico manca forse la dimensione del gioco e la simpatia che suscitano le altre forme di robot antropomorfi o le "macchinine" da gara.
Certo è che la strada del coding passa di qua.






Save the children: oltre 1 milione e 260mila i minori in povertà assoluta. Inaccettabile quella culturale e scolastica

https://www.rainews.it/tgr/fvg/video/2019/10/fvg-rapporto-save-the-children-fvg-poverta-206fea21-33fd-48ec-bc8f-b3d612f5833e.html



Save the children: in Fvg 17 bambini su 100 vivono in povertà

Anche nella regione da cui scriviamo il fenomeno è preoccupante; è "povertà relativa", non si muore di fame ma se quella economica può essere sopportabile, invece è inaccettabile la povertà culturale e scolastica. Come sapevano i nostri bisnonni, è la scuola la base del futuro benessere ma questo non sembra principio condiviso dalla politica nostrana.

L'allarme di Save The Children: oltre 1 milione e 260mila i minori in povertà assoluta, record negativo in Europa. Emergenza istruzione: 1 giovane su 7 ha abbandonato la scuola

Bambini d'Italia: pochi, poveri e sedentari. Il report di Save The Children e l'appello a Conte: «Si agisca in legge di Bilancio»

Un paese "vietato ai minori", che negli ultimi dieci anni ha perso di vista il suo patrimonio più importante: i bambini. Impoveriti, fuori dall’interesse delle politiche pubbliche, costretti a studiare in scuole non sicure e lontani dalle possibilità degli altri coetanei europei. Ma che non si arrendono, che hanno trovato il coraggio di chiedere a gran voce che vengano rispettati i loro diritti, che gli adulti lascino loro un pianeta pulito e un ambiente di vita dove poter crescere ed esprimersi.

Lo scopo di un testo.

Schede didattiche per analizzare le diverse tipologie testuali e lo scopo di un testo:

Mappe concettuali interattive, tipi di testo e loro classificazione in questo post:

Post più popolari degli ultimi 7 giorni

Tutte le schede didattiche

GEOGRAFIA
ITALIANO
MATEMATICA
STORIA
SCIENZE
ALTRO
Tutte le età


E-BOOK
Classe ISCHEDE DIDATTICHE
Classe IISCHEDE DIDATTICHE
Classe IIISCHEDE DIDATTICHE
Classe IVSCHEDE DIDATTICHE
Classe VSCHEDE DIDATTICHE

I Post più popolari degli ultimi 30 gg

Da orizzontescuola.it

STEM - Giocattoli & didattica