Visualizzazione post con etichetta MNEMO. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta MNEMO. Mostra tutti i post

Giochi educativi per il potenziamento dell'attenzione, l'osservazione e la memoria

Proponiamo una serie di giochi educativi per esercitare la memoria, per potenziare le capacità di attenzione e di osservazione:
scene memory (memorizza la posizione degli oggetti nella scena)
find the suspect (trova il sospettato)
memory IV (memorizza e poi ripeti la sequenza di oggetti)
doubble bubble (clicca l'oggetto che appare per la seconda volta)

Imparare le tabelline con il metodo Paiva

Stimolato da Annarita che il 14 ottobre ospiterà sul suo blog Matem@ticaMente la sesta edizione del Carnevale della matematica, il webmaster di Ciao Bambini ha ideato un nuovo metodo per imparare le tabelline.Il "metodo Paiva" viene illustrato nel nuovo sito tabelline & math da lui curato. La maestra mpm ha intervistato il geniale inventore del metodo.
Quali motivi ti hanno spinto ad inventare il "metodo Paiva"?
La difficoltà secolare che tutti hanno nel memorizzare le tabelline; i più bravi hanno ognuno un sistema, conscio o inconscio, per cavarsela. Io propongo un modo adatto ai nostri tempi.In cosa consiste il "metodo Paiva"?
Il cuore del metodo è la "Tabellina destrutturata", una tabellina pitagorica che riporta, per ogni numero solo i suoi fattori senza un ordine grafico.
Il bambino usando questa tabellina può memorizzare con sicurezza ma con un percorso personalizzato ogni operazione. Infatti, alcuni ricordano più facilmente "6 x 8", altri "8 x 6"; lasciamo la mente libera di organizzarsi.
E' per ottimizzare questo difetto che in Cina si impara una tabellina ridotta con solo 36 operazioni su 81, escludendo quindi quelle commutate.
La tabellina destrutturata del "metodo Paiva" stimola un automatismo inconscio di memorizzazione basato sull'associazione grafico-visuale delle due cifre che devono essere moltiplicate fra loro non in un ordine prestabilito ma in quello che ogni mente preferisce ricordare.

Come si applica nella didattica?
Si parte costruendo una tabellina tradizionale che viene man mano trasformata, prima scomponendo in fattori i numeri e poi mescolandoli graficamente in modo casuale, casella per casella.
L'alunno leggendo questa tabella sarà in grado di enunciare il risultato della moltiplicazione dei due fattori mentre visivamente li prende in considerazione, inconsciamente collocandoli nell'ordine che la sua mente preferisce e che gli costa meno fatica.
Quando questo succede si può pensare che abbia acquisito il suo percorso ottimale con il minor spreco di energie.

Mnemo: i mesi, i venti e le Alpi

Trenta dì conta Novembre
con April, Giugno e Settembre
di ventotto ce n'è uno
tutti gli altri ne han trentuno

GIOCA

Tragrelesci Melipoma

Tramontana, Greco, Levante, Scirocco, Mezzogiorno, Libeccio, Ponente, Maestrale
GIOCA

MA COn GRAn PENa LE RECA GIU'
Marittime, Cozie, Graie, Pennine, Lepontine, Retiche, Carniche, Giulie

Con questa frase ricorderete meglio i nomi locali che le Alpi assumono nelle diverse parti dell'arco alpino, da OVEST verso EST, cioè dalla Liguria fino al Friuli-Venezia Giulia. Infatti vuole dire
MA-rittime
CO(n)-zie
GRA(n)-ie
PEN(a)-nine
LE-pontine
RE-tiche
CA-rniche
GIU'-lie

GIOCA

Mnemo: le tabelline

Memorizzare le tabelline non è facile; per voi qui ci sono delle cose un po' diverse dal solito.
Cliccate sull'immagine e stampate questa tabellina speciale che va letta a voce alta senza fare errori. Sembra facile...
Qui trovate i giochi preparati per voi da Ciao bambini: scegliete la tabellina, cliccate su Play e scegliete fra quattro giochi diversi. Scaricate le tabelline parlanti e la tavola pitagorica di vbscuola.it o curiosate nel sito della maestra Renata.
Altre tabelline le trovate in tabelline & math
I più coraggiosi possono provare qui esercizi di ripasso della prof. Giovanna.
Vedi anche:
POST CORRELATI
compiti per le vacanze 5 - ripassiamo le tabelline: esercitazioni on line e da scaricare

Post più popolari degli ultimi 7 giorni

Tutte le schede didattiche


I Post più popolari di Sempre !!!

da www.orizzontescuola.it - News